Domenica 18 Aprile 2010

Tremendo schianto a Valbrona:
due ragazzi in gravi condizioni

VALBRONA - Pauroso incidente, nella serata di ieri poco dopo le 20, sulla provinciale che collega Asso a Valbrona, in territorio della frazione di Visino. Erano da poco passate le 20 quando una Fiat 600 blu, con a bordo tre ragazzi, si è schiantata contro un albero finendo la corsa scarrocciando al centro della strada. Lo schianto ha causato un terribile frastuono che ha richiamato l'attenzione dei residenti che immediatamente hanno allertato i soccorsi. Sul posto due auto mediche, tre ambulanze, il polisoccorso dei vigili del fuoco di Erba, e un mezzo del distaccamento di Canzo, oltre a due auto dei Carabinieri.
A quanto appurato, da una prima veloce ricostruzione, sembrerebbe che la piccola utilitaria marcata Fiat procedeva da Valbrona verso Asso quando all'altezza della curva nei pressi della discoteca Koala, causa l'imperversare della pioggia, sbandava finendo la corsa addosso ad un albero nei pressi di un'azienda.
Da subito le condizioni di due dei tre ragazzi sono apparse gravi, preoccupa principalmente la ragazza: Marzia Conti di Molteno, trasportata all'ospedale Manzoni di Lecco con un terribile trauma facciale: anche uno dei due ragazzi, Salvatore Milazzo di Asso, sembra avere riportato numerose gravi contusioni su tutto il corpo; è stato trasportato a Como all'ospedale Sant'Anna.
Il terzo occupante della vettura, Daniele Del Vecchio di Erba, portato per accertamenti all'ospedale di Erba, sembra essere quello con decisamente conseguenze più lievi.

m.schiani

© riproduzione riservata