Mercoledì 12 Maggio 2010

Il nuovo Sant'Anna partirà
senza piazzola per l'elicottero

SAN FERMO - Il nuovo Sant'Anna partirà senza elisuperficie, è prevista infatti per il 2012 e sino a quando non sarà realizzata le ambulanze con i pazienti faranno la spola tra la struttura ospedaliera e la piana di Brugo, a Villa Guardia, dove verrà realizzata la centrale dell'elisoccorso.
Se nella zona destinata inizialmente all'elisuperficie, ben in vista nei progetti iniziali del nuovo ospedale, sarà costruito un posteggio di una cinquantina di spazi per medici e dirigenti, dove atterrerà l'elisoccorso? A domanda risposta: sulla palazzina uffici che verrà costruita nei pressi del corpo centrale del nuovo ospedale. La palazzina avrà tre piani di uffici e al quarto ed ultimo ospiterà la piattaforma per l'elisoccorso, così da fornire in casi di emergenza un punto di atterraggio all'interno della nuova struttura e guadagnare tutto il tempo possibile.
Al momento della palazzina nemmeno l'ombra nel senso che non è ancora stata posata la prima pietra. Non solo, la gara di assegnazione dei lavori è prevista per la fine di quest'anno e dunque il completamento dell'edificio, la messa a norma e l'effettivo utilizzo per l'elisoccorso non sarà cosa rapida, si parla di mesi e si fa presto ad arrivare al 2012. Il nuovo Sant'Anna partirà senza avere al suo interno l'elisuperficie. Le operazioni di elisoccorso continueranno ad essere svolte servendosi del trasbordo con autoambulanze.
Si farà riferimento alla vicina centrale operativa nella piana di Brugo a Villa Guardia, anch'essa in costruzione, che Infrastrutture Lombarde prevede in consegna per metà settembre. In effetti il 15 aprile il comune di Villa Guardia ha firmato il provvedimento finale relativo al progetto e quindi, anche se con un piccolo ritardo, l'opera prosegue ed entro l'anno - salvo intoppi - sarà utilizzabile e diventerà il punto di riferimento per tutti gli interventi di elisoccorso del nuovo ospedale, anche quando ci sarà uno spazio al suo interno.

m.schiani

© riproduzione riservata