Giovedì 20 Maggio 2010

Panico in stazione a Luisago
Uomo blocca il treno: denunciato

LUISAGO - Un uomo di settant'anni in evidente stato confusionale è stato denunciato dalla polizia l'altra sera attorno alle 21 alla stazione di Portichetto di Luisago, dopo avere bloccato un convoglio delle Ferrovie Nord diretto a Milano. L'intervento delle volanti è stato richiesto dal capotreno: il passeggero teneva bloccate e spalancate le porte di una carrozza gridando come un forsennato fuori di sè, per ragioni ancora non del tutto chiarite. L'arrivo degli agenti non l'ha calmato, anzi: il passeggero ha iniziato a inveire con maggior forza ma la polizia, dopo una lunga trattativa, è riuscita a farlo desistere. Mezz'ora più tardi è stato finalmente bloccato e portato in questura per gli accertamenti del caso mentre il convoglio, il numero 180, ha potuto riprendere la sua corsa per Milano. Il pensionato, che non avrebbe comunque spiegato le ragioni del suo gesto, è stato denunciato a piede libero per interruzione di pubblico servizio.

s.ferrari

© riproduzione riservata