Giovedì 27 Maggio 2010

Da Venezia a Campione
per gestire il Casinò

CAMPIONE D'ITALIA - Antonio Resnati lascia il casinò, questo lo si sapeva, al suo posto direttamente dalla casa da gioco di Venezia, dove ricopriva l'incarico di consigliere di amministrazione e direttore generale arriva Carlo Pagan. «Per una nuova importante sfida - il primo commento a caldo del nuovo amministratore delegato - in un settore che cambia. L'obiettivo è quello di mantenere il patrimonio storico del casinò, mi riferisco ai tavoli da gioco». Pagan si da un mese di tempo per studiare la situazione e mettere in campo le strategie per affrontare un anno che nei primi mesi è partito in salita: «La prima mossa, sarà il piano industriale». La nomina di Pagan, indicato direttamente dal Comune, è arrivata al termine dell'assemblea dei soci che ieri pomeriggio ha proceduto al rinnovo del consiglio di amministrazione: Luigi Burti presidente (Provincia di Como), Carlo Pagan amministratore delegato (Comune di Campione d'Italia), consiglieri Giorgio Berna e Roberto Simone (Comune di Campione d'Italia), Cornelio Cetti (CCIAA di Como), Mauro Piazza (Provincia di Lecco), Giorgio Colato (CCIAA di Lecco).

m.schiani

© riproduzione riservata