Martedì 08 Giugno 2010

Ritmi caraibici
in piazza a Zogno

Il centro storico di Zogno invaso da più di 100 ballerine, dai ritmi caraibici e dai passi eleganti della danza classica e moderna. E' l'appuntamento in programma per martedì 8 giugno in piazza Garibaldi a Zogno, a partire dalle 21.

E' la prima edizione di "Danzando sotto le stelle" promosso dall'assessorato alle Politiche giovanili e dalla scuola "My dance", che coinvolgerà moltissime ragazze della Valle Brembana e dell'hinterland di Bergamo, accomunate dalla passione per il ballo e la danza. Metteranno in scena uno spettacolo mozzafiato curato da Piera Daidone insegnante diplomata alla "Royal academy of dance London", direttrice anche della scuola di danza "My dance".

La grande piazza in centro Zogno farà dunque da cornice allo spettacolo dal titolo "Don Chisciotte", in cui le cento ballerine con coreografie di danza classica, moderna e hip hop, racconteranno il mondo epico-cavalleresco. L'esibizione coinvolgerà le piccole ballerine di quattro anni fino alle ragazze più grandi di vent'anni, che potranno dimostrare la loro preparazione tecnica e la loro bravura.

"Se insegnata in modo corretto -commenta Piera Daidone - la danza può trasmettere molti benefici. Aiuta la coordinazione dei movimenti e sviluppare il senso del ritmo. Inoltre, ballando, si può apprezzare la musica, ma soprattutto ci si diverte e si impara a convivere con le persone". "E' una novità assoluta per Zogno - commenta Massimo Pesenti assessore alle Politiche Giovanili-, il Comune ha fatto da regia per questa manifestazione, ottima pure l'intesa con la scuola di ballo My Dance, questa sera animeremo l'intero centro storico in un'atmosfera d'altri tempi".

In caso di maltempo la manifestazione si terrà presso il palazzetto dello sport di Camanghè.

a.ceresoli

© riproduzione riservata