Mercoledì 16 Giugno 2010

Benitez, telefonata con Zanetti
Il mister diviso tra Como e Milano

APPIANO GENTILE (gi. ro.) Continuerà la tradizione e abiterà a Como anche mister Benitez (come Herrera, Cuper e Mourinho)? «In questo momento non lo so - ha spiegato ieri durante la presentazione ufficiale -  Sono arrivato da due giorni e adesso è importante parlare di giocatori, del futuro. Abbiamo tempo per decidere dove abiteremo». Una delle sue prime telefonate, però, parla comasco. Javier Zanetti. «La prima cosa che ho fatto - ha aggiunto - è stata parlare con Zanetti, per sapere cosa pensa il capitano». La certezza è che ad Appiano Rafa Benitez ci sarà tutti i giorni. E proprio fuori dalla Pinetina ieri mattina c'erano tifosi e bandiere a dargli il benvenuto. E c'era un maxi striscione, affisso proprio dove fino a qualche settimana fa c'era "Mou resta con noi" a significare che si riparte: «Che bello è... iniziare una nuova avventura con te...Grazie Rafael!!» ha scritto l'Inter club di Tradate. E ai tifosi il nuovo mister promette qualche allenamento a porte aperte in più: «In Spagna si fa, in Inghilterra non è normale. Troveremo l'equilibrio giusto».

s.ferrari

© riproduzione riservata