Martedì 20 Luglio 2010

C'è il Motorfest, roba per centauri
Tra musica ed acrobazie freestyle

È uno dei più importanti motoraduni del Nord Italia. Si apre a Bottanuco il 21 luglio l'edizione 2010 di Motorfest: un appuntamento fisso di mezza estate per gli amanti delle due ruote, tra musica, cucina e spettacoli free style. Si parte con il concerto del gruppo «The Hormonauts» (alle 22). Il Giovedì 22, alla stessa ora, sarà la band «Antani Project» a salire sul palco e, a seguire, a mezzanotte, musica house commerciale. Il 23, alle 22, tocca alla «Still Alive» con il tributo ai Kiss, seguita, a mezzanotte, dall'animazione e dalla musica del dj Davide Livraghi di Radio 105.

Sabato 24 la manifestazione entra nel vivo per tutti gli amanti delle due ruote: alle 12,30 si terrà il pranzo motociclistico nella tensostruttura di via Vienna  e in serata il concerto della band «Discomania» (alle 22), lo show notturno di motocross freestyle con animazione e spettacolo pirotecnico (a mezzanotte) e l'appuntamento musicale con il dj Albert Keyn (mezzanotte e mezza).  Domenica 25 luglio alle 11,30, la sfilata delle moto per le vie del paese. Alle 12,30 il tradizionale pranzo di Motorfest e nel pomeriggio gli show acrobatici mozzafiato. La chiusura della manifestazione sarà invece affidata a Daniele Ronda in «Made in Italy» (alle 21,30) con un concerto live sulla storia della musica italiana, mentre alle 23 avrà luogo l'estrazione della sottoscrizione a premi che mette in palio, tra l'altro, una «Kawasaky Z750». Spettacoli a ingresso libero e servizio bar, ristorante e pizzeria attivi ogni sera.

Leggi di più su L'Eco in edicola martedì 20 luglio

t.mirabile

© riproduzione riservata

Tags