Mercoledì 21 Luglio 2010

Erba: saranno eliminati
i tombini rumorosi

ERBA Estate stagione di grandi pulizie e manutenzione, di "fai da te",, non solo casalinghi, ma anche cittadini. Anche Erba, su programmazione dell'amministrazione si dà una sistemata, e provvede a mettere in ordine strade e marciapiedi che le piogge e i ritardi economici avevano lasciato nel cassetto. E' stato definitivamente approvato, con la delibera passata in giunta proprio lunedì, il piano manutenzione stradale del 2009-10. Tutti i progetti partiranno dalla prima metà di settembre, ma alcune manutenzioni straordinarie sono già state anticipate e terminate.
Parliamo di piazza Matteotti e via Dante. La prossima strada sulla quale si interverrà è la contrada di via San Bernardino. La riqualificazione è sentita come essenziale dal comitato di quartiere.
Gli storici residenti - Felice Mauri, per esempio, che è tra i principali promotori di un comitato che in passato aveva fatto sentire più volte la sua voce in municipio – aspettano da tempo che i tombini che letteralmente tappezzano la lunga strettoia siano riposizionati. Le richieste principali sono eliminare il fastidioso rumore delle coperture traballanti sotto gli pneumatici e il debordare dell'acqua alle forti piogge.
Una promessa che l'assessore ai lavori pubblici Paolo Farano dice sarà mantenuta con i dovuti accorgimenti.
«Finalmente elimineremo il problema – afferma infatti Farano – Tutto il manto stradale della contrada verrà rimosso; le varie pendenze verranno riportate ad un'unica quota e nel riposizionare la tombinatura nel mezzo della carreggiata, il problema sarà eliminato. La copertura avrà una soletta impermeabile e ai lati scorrerà una sottorete idrica e fognaria ben sistemata, L'asfaltatura definitiva comprenderà al centro della carreggiata due strisce di porfido per dare una nota storica. Insomma un intervento come si deve».

f.angelini

© riproduzione riservata