Domenica 25 Luglio 2010

Coltivavano canapa
Due amici nei guai

BELLAGIO Si erano attrezzati di tutto punto, trasformando il campo di proprietà di un'ignara signora in una coltivazione di piantine di canapa indiana con tanto di impianto di irrigazione. Il loro piano è però andato in "fumo": da un mese i carabinieri della caserma di Bellagio tenevano d'occhio due amici, ripresi con le telecamere e poi li hanno arrestati con l'accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nei guai sono finiti Emilio Volponi, 38 anni e Guido Marschke, 37 anni, muratore e falegname entrambi residenti a Bellagio: i militari hanno sequestrato 51 piante dalla piantagione e altre 4 nell'abitazione di uno dei due.

f.angelini

© riproduzione riservata