Lunedì 26 Luglio 2010

Auto contro un muro a Cremia
Ragazzo in prognosi riservata

CREMIA - L'auto con a bordo due amici di 19 anni è sbandata, finendo la sua corsa contro un muro sulla Regina: l'incidente si è verificato stanotte all'altezza di Cremia. 
Per il conducente, un ragazzo di Menaggio, le ferite non sono state gravi (5 giorni di prognosi) mentre all'amico, che si trovava seduto sul posto del passeggero, è andata decisamente peggio: è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Gravedona.
Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri del radiomobile di Menaggio, ai quali spetta il compito di ricostruire la dinamica dell'incidente che non ha coinvolto altri mezzi. La vettura su cui si trovavano i giovani, una Peugeot 205, è uscita molto danneggiata dall'impatto.

g.devita

© riproduzione riservata