Giovedì 05 Agosto 2010

Cantù, "assalto" alla posta
aperta soltanto di mattino

CANTU' La fila, in posta, era così lunga che quasi usciva in strada. Mattinata di caos, ieri, all'ufficio di Poste Italiane, in piazza Parini. Ovvero, la posta centrale di Cantù. A causa della chiusura di alcuni uffici nei dintorni, in particolar modo per la serrata pomeridiana di diversi sportelli, c'è stato l'assalto. E' come se tutti si fossero dati appuntamento agli stessi orari, perché non si poteva fare altrimenti. Perché la posta, dopo l'ora di pranzo, in provincia è aperta soltanto a Como.
Per gli uffici postali, si possono ricordare gli orari di questo agosto. A Cantù: Piazza Parini, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14, il sabato dalle 8.30 alle 13; via Fiammenghini, lunedì, martedì e giovedì dalle 8.30 alle 14, e il sabato dalle 8.30 alle 12.30; Cascina Amata, lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 14, il sabato dalle 8.30 alle 12.30. Ci sono anche i paesi vicini. Carimate: lunedì, mercoledì, venerdì e sabato, dalle 8.30 alle 14 e il sabato fino alle 12.30. Montesolaro è aperta il lunedì, il martedì, il giovedì e il sabato. A Capiago Intimiano e a Perticato solo due giorni di chiusura estiva: sabato 14 e sabato 21. A Mariano Comense, in via XX Settembre, niente turno pomeridiano, come a Cantù. Mentre tutti gli uffici postali del Canturino e del Marianese non citati sono aperti secondo i soliti orari.

m.butti

© riproduzione riservata