Mercoledì 08 Settembre 2010

Nuovo autosilo a Tremezzo:
'Niente scempi, sarà invisibile'

TREMEZZO La buona notizia che viene da Tremezzo riguarda la costruzione di un autosilo multipiano da 55 posti-auto completamente interrato, invisibile da tutti i lati. L'inizio dei lavori è vicino, grazie al finanziamento accordato con fondi europei, con ben pochi oneri a carico del bilancio municipale. Dopo i disastri arrecati al paesaggio lariano dagli autosili costruiti uno dopo l'altro in questi anni, si volta pagina e si passa alla progettazione e realizzazione di opere, seppur importanti e attese, del tutto invisibili. Evitando così quella serie di ferite al paesaggio lariano sulle quali in questi ultimi anni si sono concentrate l'attenzione e non poche polemiche.
I lavori per il nuovo autosilo tremezzino - che sorgerà sul retro di Villa Boliviana e che sarà collegato alla strada con un nuovo ponte sul torrente Mainona - dovrebbero essere appaltati nel mese di novembre ed essere realizzati in contemporanea con gli altri interventi già programmati per la Boliviana.

f.angelini

© riproduzione riservata