Sabato 11 Dicembre 2010

Muore con la moto
contro un cancello

SALA COMACINA In compagnia di due amici motociclisti aveva scelto il lago di Como per trascorrere un sabato assolato in sella alla sua moto ma ha purtroppo pagato con il prezzo più alto, la vita, una caduta in curva. Un commerciante di Robecco sul Naviglio (Milano) è morto un paio d'ore dopo il trasporto all'ospedale di Menaggio dove era giunto in condizioni disperate dopo l'incidente sulla statale Regina, all'altezza di Sala Comacina. Aveva 44 anni. Qualche minuto dopo mezzogiorno Paravisi si trovava in sella alla sua Ktm 1200 e viaggiava in direzione Menaggio e, secondo i rilievi che sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di Menaggio, ha perso il controllo del mezzo in curva, mentre stava sorpassando un'ambulanza con a bordo un ciclista che pochi minuti prima era stato investito sempre sulla Regina ad Argegno.

f.angelini

© riproduzione riservata