Venerdì 14 Gennaio 2011

Furto della maglia di Pantani:
denunciati custodi del Ghisallo

La maglia gialla vinta al Tour da Marco Pantani, scomparsa da una teca durante il Salone del Ciclo dello scorso novembre alla Fiera di Rho, secondo la Polizia è stata rubata, e poi venduta, dai due custodi dello stand, due fratelli che ne avevano denunciato il furto e che ora sono accusati del reato.
Fin da subito la versione dei due non aveva convinto gli agenti del commissariato Rho-Pero. I due custodi, di 32 e 40 anni, avevano raccontato di essere arrivati nel padiglione della fiera attorno alle 9.30 del 7 novembre, ma le telecamere avevano mostrato che erano già lì un'ora e mezza prima. I due sono caduti in una serie di contraddizioni e la Polizia, dopo averli
sentiti e dopo aver visionato centinaia di filmati, ha deciso di denunciarli per furto aggravato. La maglia gialla, quella della vittoria del Pirata al Tour del '98, secondo la polizia, sarebbe stata rivenduta a qualche appassionato o collezionista. Secondo la Polizia, dunque, il furto è stato messo a segno dai due custodi, (entrambi guide volontarie del Museo del Ghisallo, residenti in provincia di Varese), gli stessi che l'avevano denunciato.

m.schiani

© riproduzione riservata