Martedì 08 Febbraio 2011

Novedrate, altro furto al bar
Nel mirino il Nice di via Madonna

NOVEDRATE Bar nel mirino dei ladri. L'obiettivo è sempre lo stesso: le macchinette cambiasoldi dei videopoker. E questa volta a farne le spese è stato il bar Nice di via Madonna di Novedrate. Nel Marianese si tratta del terzo episodio in pochissimi giorni, uno fortunatamente sventato.
Come detto, l'ultimo episodio risale alla notte tra domenica e lunedì. I ladri sono entrati in azione a Novedrate, al Nice Bar, dove hanno forzato una finestra per entrare nel locale. «È scattato subito l'allarme - spiega il titolare Cristian Corbo - Erano circa le 3.15: il sistema è collegato direttamente con il telefono di casa mia. Io ho fatto in tempo a vestirmi, a salire in macchina e arrivare che erano già fuggiti. Eppure abito abbastanza vicino, credo di averci impiegato 5 minuti per arrivare».
Ma i ladri avevano certamente chiari i loro obiettivi. Infatti, si sono diretti subito alla macchina cambiamonete e al registratore di cassa. Hanno agito in pochissimi secondi. «Sapevano cosa prendere, sono andati a colpo sicuro - spiega ancora Corbo, che gestisce il bar Nice dal giugno scorso - Tanto che non c'era nulla in disordine, se non le caramelle a fianco della cassa che erano cadute sul pavimento». Al titolare non è rimasto altro da fare che chiamare i carabinieri, con i militari della stazione di Mariano Comense che hanno effettuato il sopralluogo. «Il bottino? Nel registratore c'era il fondo cassa e alcune monete».
Pochi giorni fa la stessa sorte era capitata al bar Moderno di viale Repubblica a Cabiate e nella notte tra sabato e domenica, infine, colpo sventato a «Ul Barinett» di via Gramsci, sempre a Cabiate.

r.foglia

© riproduzione riservata