Martedì 01 Marzo 2011

Cermenate, trovato un pitone
sulla strada per Lazzate

CERMENATE Quando lo hanno trovato, a bordo della strada in via XXV Aprile, tra Cermenate e Lazzate, quasi non credevano ai propri occhi. Travolto e ucciso da un'auto "pirata". O che più probabilmente non si è accorta di aver colpito un serpente. Un pitone, per la precisione.
Il singolare ritrovamento è avvenuto lunedì pomeriggio poco dopo le 13 da parte degli agenti della polizia locale di Cermenate. A bordo strada, infatti, c'era il cadavere di questo grosso serpente, lungo un metro e 53 centimetri. Ma al centro, il corpo del pitone era schiacciato, come se fosse stato travolto e ucciso da un'automobile di passaggio.
Così gli agenti della polizia locale di Cermenate hanno chiamato i responsabili del servizio veterinario dell'Asl, che sono intervenuti sul posto.
Tanta curiosità, sicuramente, per il ritrovamento assolutamente singolare. Non è escluso che si tratti di un esemplare che per diverso tempo è rimasto, come animale esotico "domestico", in qualche abitazione. Ma poi, divenuto troppo ingombrante, avrebbe indotto i proprietari a disfarsene. È improbabile che si sia trattata di una "fuga".
L'ipotesi più verosimile è che i proprietari abbiano cercato di disfarsi di questo ingombrante esemplare. Morto, poi, a causa dell'incidente stradale. Anche se - secondo i responsabili del servizio veterinario dell'Asl - il pitone avrebbe avuto poche possibilità di sopravvivere, nei campi tra Cermenate e Lazzate: il clima invernale, troppo freddo, non avrebbe permesso al serpente di rimanere in vita a lungo.

r.foglia

© riproduzione riservata