Domenica 06 Marzo 2011

Villa d'Este diventa un fortino
Attesa per Naomi Campbell

CERNOBBIO - Chissà se è stata lei a suggerire la location, che peraltro conosce bene per esserci stata parecchie volte con Versace, e più recentemente con l'ex fidanzato Matteo Marzotto.
A un certo punto è perfino girata voce che fosse lei a sposarsi a Villa d'Este con il fidanzato. Niente di tutto ciò. Stamattina Naomi Campbell è attesa a Cernobbio come ospite. Sempre che la Venere nera non cambi idea.
Salvo capricci dell'ultima ora, dovrebbe accompagnare il fidanzato Vladimir Dorotin alle segretissime nozze comasche di uno dei più potenti oligarchi russi.
Villa d'Este è in fermento per lo specialissimo wedding. Pare di un magnate del settore energetico russo, qualcuno è pronto a scommettere che si tratti di Alexei Miller, numero uno del colosso Gazprom, il maggior estrattore al mondo di gas naturale.
Quel che è certo è che si tratta di un miliardario, con carta di credito illimitata. Senza battere ciglio ha affittato per quattro giorni in esclusiva l'intero albergo, blindandolo più del Cremlino. Nessuno può entrare nella zona riservata all'evento senza pass. Tutti i fornitori sono sottoposti a rigidi controlli, a tener lontano i curiosi un vero e proprio cordone di sicurezza. Direzione e staff del cinque stelle sono vincolati al silenzio tombale.
Pare che per assicurarsi la più assoluta privacy, lo sposo abbia versato un assegno con parecchi zeri. Anche la cerimonia sarà una delle più fastose mai viste sul lago di Como. Da mille e una notte, Anzi più notti.
Presenti solo 100 invitati, che per essere “amici” non poi sono così pochi. I primi sono già arrivati, gli ultimi sbarcheranno in giornata da oscurate limousine. Oltre a Naomi, potrebbero presentarsi altri personaggi appartenenti alla categoria vip mondano.

m.schiani

© riproduzione riservata