Mercoledì 16 Marzo 2011

Mutui record a Como
per ristrutturare la casa

Ristrutturare una casa costa molto. Spesso anche più di quanto necessario all'acquisto di un appartamento nuovo. L'investimento da fare per rimettere a nuovo in immobile - a dimostrarlo sono le statistiche diffuse dal broker on line Mutui.it - è davvero importante, tanto che, in provincia di Como, l'importo medio di finanziamento richiesto per recuperare case e appartamenti è di 168mila euro. Ogni comasco che ristruttura la propria abitazione - questo, in sintesi, il quadro - necessita di un mutuo pari a 168mila euro per avviare i lavori di recupero del suo «nido».
Lo stesso studio (che prende in esame ben 10mila richieste di finanziamento inoltrate su scala regionale) dimostra che quelli richiesti a Como sono gli importi più alti mentre, di contro, è Pavia la provincia lombarda nella quale l'importo da finanziare è più contenuto (attorno a 125mila euro). In media, in Lombardia si aprono finanziamenti da 144mila euro. Per ristrutturare si spende di più nelle zone di pregio (Como, Lecco, Monza e Brianza), si scende dove potenzialmente il mercato delle vecchie case è meno «nobile». Differentemente, con identico mutuo – dati del Borsino immobiliare della provincia di Como - potrebbe acquistarsi villette nuove con 1400-1500 euro al metro quadrato, magari accontentandosi di una località un po' fuori zona rispetto al capoluogo. In alternativa, un appartamento in periferia a meno di 2mila euro al metro quadro.

e.conca

© riproduzione riservata

Tags