Lunedì 11 Aprile 2011

Tagliato anche il bus per le baite
Così la gita si trasforma in beffa

COMO (p .be.) I tagli dei bus hanno compromesso la gita domenicale di qualche decina di comaschi e turisti che ieri avevano pensato di salire a Brunate per andare a mangiare ai ristoranti di San Maurizio o alle baite. A tutti era sfuggito - anche perché alla stazione della funicolare di Como erano in distribuzione ancora gli orari vecchi - che il pulmino Brunate-Cao è una delle tante linee su cui è calata la mannaia della giunta di Palazzo Cernezzi. Sì, perché anche se il minibus passa su suolo comasco solo per qualche decina di metri in via alle Colme (tra le piazze di San Maurizio e del Cao), la corsa rientra tra quelle urbane di Asf, appaltate e finanziate dal capoluogo. Torniamo alla beffa di ieri. Dopo aver pagato 2,80 euro per i sette minuti di viaggio in funicolare (anche qui c'è stato un rincaro del 10%), molti gitanti si sono trovati in piazzale Bonacossa, a Brunate, ad aspettare il pulmino delle 12.30. Dopo dieci minuti hanno cominciato a preoccuparsi: «Ma come, non arriva?». Eppure l'orario che avevano in mano riportava, per l'inverno, una corsa alle 12.30 e una alle 13.15 e, per l'estate, addirittura una ogni 15 minuti tra le 12.15 e le 12.45. Qualcuno ha provato a lamentarsi con gli addetti della funicolare, facendo peraltro notare che il cartello esposto sulla piazza dice «Bus navetta». «Ci spiace, ma noi siamo di Atm, mentre il pulmino è gestito da Asf», è stata la risposta. Quando, verso le 12,45, è finalmente comparso il pulmino, appena sceso da San Maurizio, l'autista è stato preso d'assalto: «Le corse tra le 12.15 e le 14.15 sono state soppresse - ha spiegato -. Nessuno mi paga per portarvi su adesso». A quel punto, qualcuno si è avviato a piedi e qualcun altro - in particolare un gruppo di anziani - è tornato a Como. Ed è solo l'inizio: per l'estate sono state soppresse tutte le corse feriali del pulmino e dal 16 maggio al 20 luglio la funicolare chiuderà per sostituire le carrozze. O avete piedi e stomaco (per salire dai tornati col bus sostitutivo) buoni, oppure vi conviene scegliere altre mete.

a.savini

© riproduzione riservata