Sabato 14 Maggio 2011

Capiago, telecamere in consiglio
per la diretta e fare i verbali

CAPIAGO INTIMIANO Addio alle vecchie trascrizioni dei verbali. Ai posteri, verranno consegnate le riprese audio e video dei consigli comunali. Ogni seduta sarà come una puntata di una serie televisiva. Diciassette microfoni, al posto di ciascun consigliere, forniranno la colonna sonora. Una telecamera girevole, posizionata dietro i banchi, sarà il regista automatico: grazie a un apposito software, inquadrerà in primo piano, con una zoomata alla Luis Bunuel, i volti di chi prenderà parola. Il tutto potrà finire in diretta sul sito del comune. E, in caso di altri impegni degli spettatori, a richiesta si potranno scaricare le serate del consiglio direttamente da Internet. «Dopo Firenze – sottolinea il sindaco Carlo Andrea Frigerio – siamo probabilmente il secondo comune d'Italia a intraprendere un'iniziativa simile. Investiremo circa 20mila euro, ma non dovremo più spendere le circa 1.500 euro all'anno che servivano per mettere su carta le discussioni del consiglio».
La decisione nel corso dell'ultima riunione di giunta. Giovedì sera, l'esecutivo di Capiago Intimiano si è ritrovato per definire una variazione di bilancio. Tra i vari interventi, quello per ammodernare la sala consiliare del municipio di via Serenza. Ad oggi, le sedute del consiglio avvengono quasi all'antica. Due microfoni, collegati a lunghi cavi rossi e neri, vengono fatti girare tra i consiglieri. Anche con il contributo di un agente – se non dello stesso comandante – della polizia locale. Spesso, l'impianto audio scricchiola. A volte i presenti sono costretti a parlare ad alta voce. Perché i microfoni, come d'incanto, smettono di funzionare. Dopo una trentina d'anni di onorato servizio, è anche comprensibile. «Era un intervento necessario – spiega il sindaco – e già che c'eravamo, abbiamo deciso di dotare la sala di un sistema all'avanguardia. La spesa sarà ammortizzata, negli anni, da quanto risparmieremo sulle trascrizioni».

r.foglia

© riproduzione riservata