Martedì 12 Luglio 2011

Torna l'allarme maltempo
Mercoledì temporali e grandine

Temporali, anche di forte intensità, sono previsti mercoledì 13 luglio, dalle 12 alle 22, soprattutto in pianura. Lo comunica il Centro funzionale di Protezione civile della Regione Lombardia.
All'interno di un flusso in quota da Sud-ovest, nel corso della giornata di domani è atteso il rapido transito di un impulso perturbato con fenomeni a prevalente carattere temporalesco, anche di forte intensità. Sul settore nord-ovest è attesa la maggiore diffusione e frequenza delle piogge. Già dalle prime ore di domani sui settori nord-ovest e orobico locali rovesci e temporali. La fase acuta si colloca dalle 12 alle 22 di domani, con fenomeni in transito da Ovest verso Est, che interesseranno in particolare la medio-alta pianura, il settore nord-ovest e la fascia pedemontana. Fenomeni in esaurimento in tarda serata. Nei giorni successivi persistenza di condizioni di instabilità, ma con fenomeni più localizzati e meno intensi.
Il report del Centro funzionale di Protezione civile suggerisce ai presidi territoriali di prestare particolare attenzione e un'adeguata attività di sorveglianza agli scenari di rischio temporali (rovesci intensi, fulmini, grandine e raffiche di vento), soprattutto in concomitanza di eventi all'aperto a elevata concentrazione di persone e in prossimità di zone alberate, impianti elettrici, impalcature e corsi d'acqua, al riattivarsi di fenomeni franosi in zone assoggettate a tale rischio e ai possibili effetti di esondazione di corsi d'acqua, con particolare attenzione nelle zone urbanizzate.

m.schiani

© riproduzione riservata

Tags