Lunedì 19 Settembre 2011

Bomba carta a Olgiate
Un altro locale nel mirino

OLGIATE COMASCO - Ancora un pesante atto intimidatorio contro un esercizio pubblico.
Nel mirino, l'altra notte, è finito il bar - trattoria "La Vigna", contro cui è stata fatta esplodere una bomba carta, piazzata davanti alla porta d'ingresso. Il potente ordigno ha scardinato la porta blindata, rotto il vetro superiore della stessa e quelli a stretto contatto con la bomba.
Lo spostamento d'aria ha sollevato il tettuccio dell'ingresso e ne ha stortato le travette, tanto è stata forte la deflagrazione, avvertita anche a distanza di ottocento metri.

Il resto dell'articolo su La Provincia in edicola stamattina

g.devita

© riproduzione riservata