Giovedì 29 Settembre 2011

Orticolario fa il pienone
Oltre duecento gli espositori

CERNOBBIO Da domani 30 settembre al 2 ottobre riapre a Villa Erba a Cernobbio la mostra Orticolario, che in soli tre anni è riuscita a coinvolgere un numero sempre maggiore di specialisti e amanti del verde. Una vetrina prestigiosa per il florovivaismo comasco, una delle eccellenze del territorio.
Sono le cifre a dirlo: la scorsa edizione è stata presa d'assalto da 16 mila visitatori. Nei prossimi giorni, gli organizzatori ne aspettano ancora di più. Anche gli stand sono aumentati, dai 148 del 2009 ai 215 del 2011: si tratta di realtà piccole e grandi, selezionate per qualità e originalità.
Tra queste 18 straniere, provenienti da Belgio, Francia, Paesi Bassi e dalla vicina Svizzera. Ben 118 gli espositori lombardi, la metà con radici sul territorio. E' anche merito loro se oggi la vetrina è riuscita ad attirare il meglio del florovivaismo italiano ed europeo, un'eccellenza riconosciuta in tutto il mondo, che offre notevoli chance occupazionali. In provincia di Como sono circa 3mila gli addetti impiegati nel settore, sempre più attento alla formazione per contrastare la concorrenza di competitor tradizionali come l'Olanda, ma pure l'India e alcuni paesi africani. Punto di forza la presenza di una scuola prestigiosa come la Fondazione Minoprio che nel 2012 celebrerà i 50 anni di attività.

e.conca

© riproduzione riservata