Martedì 04 Ottobre 2011

Carimate, giardiniere ferito
Amputato un dito

CARIMATE Un dito amputato e altri due feriti seriamente. Questo il bilancio di un infortunio sul lavoro che ha visto protagonista ieri mattina un giovane giardiniere, vent'anni, mentre stava potando la siepe di un'abitazione privata in via Santa Chiara a Montesolaro.

Il ragazzo, residente a Capiago Intimiano, poco prima delle 10 si trovava al lavoro con il proprio titolare quando per cause ancora in corso di accertamento - forse potrebbe essere scivolato - si è ferito la mano sinistra con la tagliasiepi che stava utilizzando. Un dito amputato, per altri due la sub amputazione. Sul posto il 118: trasportato al Sant'Anna, prognosi di 30 giorni. In via Santa Chiara, poi, sono stati chiamati anche i carabinieri e la Asl per gli accertamenti del caso.

r.foglia

© riproduzione riservata