Martedì 11 Ottobre 2011

L'accoglienza dei primini
alla materna di Caccivio

LURATE CACCIVIO - Riuscita la festa di accoglienza dei piccoli della scuola dell'infanzia di Caccivio. Domenica in tanti hanno partecipato alla festa organizzata per dare il benvenuto ai "primini" e per aprire in allegria il nuovo anno scolastico.

Centinaia di persone all'appuntamento che bambini, genitori, insegnanti e operatori scolastici si sono dati per trascorrere una giornata tutti insieme, iniziata con la partecipazione alla messa in chiesa parrocchiale.

Nel pomeriggio il giardino della scuola si è trasformato in una sorta di ludoteca, dove piccoli e grandi si sono divertiti insieme con giochi liberi e organizzati (staffetta).

Suggestivo, ma reso difficoltoso dal forte vento, il lancio delle lanterne luminose in luogo dei soliti palloncini colorati, tanto che alla fine ne sono state fatte volare poche.

 Imprevisto, che ha strappato più di un sorriso, in una giornata tutta all'insegna della simpatia, allietata anche dalla presenza del drago Arturo, accolto con entusiasmo dalla gran parte dei bambini tranne i più diffidenti di fronte all'imponente pupazzo, alto due metri.

Altra attrazione del pomeriggio di festa il maxi-panino farcito di Nutella, lungo cinque metri, andato a ruba.

r.caimi

© riproduzione riservata