Martedì 01 Novembre 2011

Cantù, raid notturno negli asili
Carabinieri arrestano il ladro

CANTU' - E' un pregiudicato disoccupato canturino trentunenne l'autore, la scorsa notte, di una scorreria tra gli asili cittadini alla ricerca di bottino. Il tour del ladro è iniziato alle 3, quando, rompendo una vetrata, è riuscito ad entrare nell'asilo comunale in viale Madonna 10: un'incursione andata a vuoto, visto che nella struttura fortunatamente il malfattore non ha trovato nulla da asportare.

Gli è andata meglio mezz'ora dopo quando, sempre rompendo una finestra, è riuscito ad entrare nell'asilo "L'Arcobaleno" in via Rossini, dove si è impossessato di un computer portatile. Sulla via di fuga però è stato bloccato in via Pitagora da una pattuglia dei Carabinieri, che lo ha immediatamente arrestato in flagranza di reato: per lui le accuse sono furto aggravato e danneggiamento. Il computer è stato restituito alla scuola.

p.batte

© riproduzione riservata