Giovedì 03 Novembre 2011

Campione, tentano truffa
Arrestati dai carabinieri

CAMPIONE D'ITALIA - Due persone residenti a Sesto San giovanni, 48 e 41 anni, sono state arrestate lunedì dai carabinieri di Campione dopo avere tentato un raggiro ai danni di una signora di 73 anni che aveva appena ritirato la pensione in banca. I due si erano divisi i compiti, secondo un canovaccio a quanto pare collaudatissimo. Il primo, in giacca e cravatta, aveva finto di mettersi in coda allo sportello della filiale della Popolare di Sondrio, identificando la vittima. Il secondo, invece, l'aveva seguita una volta all'esterno della banca fin sotto casa. A quel punto aveva gettato a terra alcune monetine, dicendo alla signora che era denaro suo, e sperando che la vittima si chinasse a raccoglierlo distraendosi, in modo da rendere più facile il borseggio.
La signora, invece, ha capito e ha chiesto aiuto. I carabinieri hanno arrestato entrambi i truffatori, e ora indagano per capire se, come sembra, abbiano commesso alte truffe simili in trasferta in Canton Ticino.
I due sono stati ripresi dai sistemi di videosorveglianza dell'enclave, sia mentre si muovevano in auto sia all'interno alla banca.

s.ferrari

© riproduzione riservata