Giovedì 03 Novembre 2011

Ritrovata una scheda votata
Giallo referendum a Senna

SENNA COMASCO E' nato un giallo in paese dopo il ritrovamento, lungo la strada di una scheda votata di uno dei referendum del giugno scorso, in particolare di quello che ha poi abrogato la legge sul legittimo impedimento del premier a partecipare alle udienze in tribunale.

La scheda è stata trovata da un consigliere di minoranza, Claudio Parravicini, che ha denunciato il fatto ai carabinieri. La scheda era votata con una croce evidente sul "sì". "Mi ha colpito che la scheda fosse in buono stato, nonostante il maltempo di questo giorni. Verrebbe da pensare che è finita lì da non molto tempo, perché si trovava in un punto non coperto" spiega il consigliere.

m.butti

© riproduzione riservata