Martedì 08 Novembre 2011

Valmorea, geologi e attori
Ricerca indimenticabile

A studiare la rocce, terremoti e vulcani sui libri, son bravi tutti... o quasi! A noi però andava l'idea non solo di studiare la Geologia ma di fare quello che fanno i Geologi. E così, pensa e ripensa, un giorno ci imbattiamo nel centro Podclass. Ed ecco la soluzione per la nostra classe!
A dir la verità il progetto è nato a poco a poco, per i primi tempi il lavoro è stato quello classico: la prof. che spiega, noi che prendiamo appunti, leggiamo gli articoli sui giornali (neanche a farlo apposta era capitato un grosso terremoto a Sumatra), ricerchiamo materiale su Internet e facciamo i soliti cartelloni... e le solite interrogazioni! Poi un giorno la prof ci propone di costruire un vulcano e di eseguire qualche esperimento con le rocce e da studenti in breve tempo ci trasformiamo in giovani geologi e finalmente la teoria diventa pratica!
Ed ecco che il professor Piergiovanni ci propone di diventare ancora più protagonisti di quello che stiamo studiando raccontandoci del centro di registrazione al Liceo Volta e proponendoci alcune riprese con veri professionisti dietro le telecamere. A noi e alla prof  l'idea piace: accettiamo! La prof tuttavia ci avvisa: per stare nei tempi e riuscire a portare a termine il lavoro, occorre incontrarsi al di fuori dell'orario scolastico e non si accettano defezioni... e noi che pensavamo di lavorare di meno ci ritroviamo a scuola ancora più tempo del normale.
Ci dividiamo in quattro gruppi: ognuno tratterà un argomento diverso, preparerà dialoghi, procurerà costumi e materiali di scena. Il nostro compagno Marco compone perfino le musiche di sottofondo: una faticaccia e un divertimento unici!
Arriva il giorno delle riprese, quelle vere e non quelle di prova fatte a scuola: siamo pronti ma le gambe tremano quando arriviamo al Centro Podclass. Il maestro Dario Tognocchi ci consiglia e ci aiuta con piccoli accorgimenti, lui sa cosa va bene riprendere e cosa no, siamo un po' confusi, ma ci fidiamo e ci lasciamo guidare. La prof ci incoraggia. La mattinata scorre veloce, le nostre interpretazioni procedono bene e in men che non si dica tutto il nostro impegno vede il suo coronamento con l'ultimo ciak. Torniamo a scuola un po' frastornati e con tanta adrenalina e un'unica grande certezza: anche a non volerlo abbiamo imparato la Geologia. Vulcani, onde sismiche, placche e carsismo non hanno più segreti per la III B di Valmorea!
Gli alunni della III B dell'IC Valmorea (2009/10) con l'insegnante Catia Botta

p.moretti

© riproduzione riservata