Lunedì 14 Novembre 2011

Cremia, si allontana
il recupero di Motto

CREMIA - Il nuovo progetto di recupero del borgo mediavale del Motto, presentato dalla società Csm di Colico, piace indubbiamente più del primo, bocciato nel 2009, anche se la Soprintendenza ai beni ambientali ha risposto picche alla richiesta di esclusione dalla Vas (valutazione ambientale strategica).
La volontà dell'Amministrazione comunale di accelerare i tempi, inserendo in un secondo tempo le strade dopo l'approvazione del pgt, ha incontrato disco rosso.
La mancata esclusione dalla Vas non pregiudica le sorti del piano di recupero, ma ne ritarda inevitabilmente l'esecuzione.
Abbandonato da parecchi decenni, il Motto ha subito un progressivo degrado e alcuni immobili sono addirittura crollati. La Csm vorrebbe trasformarlo in borgo residenziale con 35 miniappartamenti.

Leggi l'approfondimento di Gianpiero Riva su "La Provincia di Como" del 14 novembre 2011

b.faverio

© riproduzione riservata