Mercoledì 23 Novembre 2011

Censimento a Cantù
Ne manca uno su quattro

CANTÙ Un canturino su quattro, a termini di consegna praticamente scaduti, non ha assolto all'obbligo di compilare il questionario del censimento della popolazione. «Alla data di martedì aveva risposto il 73,28% dei residenti - dichiara il responsabile delegato dell'Anagrafe, Sergio Finardi - Calcolando che qualche modulo ci verrà ancora consegnato dalle Poste entro questa settimana, dovremmo raggiungere una percentuale pari circa ai tre quarti dei cittadini. Credo che dalla prossima settimana il territorio verrà battuto a tappeto per completare le operazioni».

Quindi finora mancano all'appello circa 4.000 questionari su circa 16.000 che sono stati distribuiti ai canturini. «Un dato preciso riguarda la popolazione residente di origine extracomunitaria - aggiunge ancora Finardi - Anche se il bilancio non è ancora definitivo, possiamo però affermare che ha eseguito il censimento meno della metà dei residenti stranieri».

Da lunedì prossimo 28 novembre, i rilevatori comunali incaricati si recheranno direttamente a casa delle persone che non hanno compilato via web il questionario o non hanno restituito il modello cartaceo correttamente compilato.

Per sapere dove consegnare il modulo, e gli orari per la consegna cliccare qui

m.butti

© riproduzione riservata