Mercoledì 23 Novembre 2011

Sisme, la trattativa riparte
Decisivo l'intervento del prefetto

Si riapre il tavolo di trattativa sulla Sisme che ha dichiarato 300 esuberi da qui al 2013 e l'intenzione di delocalizzare alcune linee produttive in Slovacchia. Il confrotno si era interrotto bruscamante venerdì scorso dopo 14 ore di trattiva ininterrota. Decisivo l'intervento di mediazione del rpefetto di Como Michele Tortora che ier mattina ha concovato le parti, aziedna e sindacati. Dopo due ore di approfondita discussione- si legge nella nota diramata dalla prefettura - svoltasi in un clima di fattiva collaborazione, le parti hanno convenuto la riaperura del tavolo negoziale".
Si torna dunque a trattare. L'appuntamento domattina alle otto nella sede di Confindustria.

e.conca

© riproduzione riservata