Mercoledì 07 Dicembre 2011

Binago, fungo killer
tagliate quattro querce

BINAGO - Fungo killer per quattro querce e un cedro del parco comunale. Ieri sono iniziate le operazioni di abbattimento che si concluderanno oggi. Lo ha accertato l'indagine fitosanitaria fatta eseguire dal Comune al laboratorio fitopatologico servizio fitosanitario della regione.

 «Dalla verifica è emersa la presenza di funghi e marciumi alla base del fusto delle quattro querce malate (su undici) che ne hanno compromesso la stabilità - spiega il sindaco Bianca Maria Pagani - A causa delle pessime condizioni in cui versano, alcuni grossi rami si sono disseccati con il rischio di spezzarsi. Due di queste querce si trovano a destra del cancello principale, la terza vicina allo scivolo del parco giochi dei bambini e la quarta nei pressi della palestrina mobile; si rende necessario abbatterle per evitare problemi di sicurezza dato il loro stato precario. Stessa diagnosi per il cedro davanti al campo da basket, ormai morto».

Al loro posto ne verranno messe a dimora altre, probabilmente da frutto.

 Il taglio dei cinque esemplari quasi secolari è a costo zero per il Comune: «Tra i preventivi ricevuti, abbiamo scelto quello dell'azienda agricola Massimo Besseghini che ha offerto di procedere al taglio senza spese per il Comune, in cambio della legna - aggiunge il sindaco - Proposta per noi vantaggiosa, che avevamo già positivamente sperimentato in occasione del taglio delle piante lungo viale Caduti».

r.caimi

© riproduzione riservata