Venerdì 09 Dicembre 2011

Lurate, a monsignor Ferrario
il premio Tessitore 2011

LURATE CACCIVIO - Il premio «Il tessitore», massima onorificenza cittadina, quest'anno è stato assegnato a monsignor Emilio Ferrario - 71 anni - già parroco di Caccivio. La consegna, l'altra sera, nel corso della tradizionale serata degli auguri, presentata da Giancarla Imperiali e Riccardo Piatti, promossa dalla Pro loco. Tanto pubblico, anche se un po' meno numeroso delle passate edizioni.

Applausi all'annuncio del «Tessitore 2011», assegnato a monsignor Ferrario in segno di riconoscenza per: «Avere accolto, curato, servito questa nostra comunità - recita la motivazione - e per avere scelto di farne parte ancora ogni giorno offrendo il suo esempio e, ne siamo certi, anche la sua preghiera. Grazie perché quotidianamente ricorda ai giovani questo monito "La vita è una preziosa avventura, rischiala" e a chi ormai è solo giovane dentro "La vita è promessa, adempila"».

L'articolo integrale su La Provincia in edicola stamattina

g.devita

© riproduzione riservata