Venerdì 09 Dicembre 2011

La Ratti torna ad assumere
E sono tutti giovani

Guanzate Bonus di 10 mila euro o meno, le imprese comasche tornano ad assumere. Lo fa anche la Ratti Seta di Guanzate. Le previsioni sono per cinque nuovi contratti nei primi mesi del 2012 grazie anche ai segnali positivi sulla chiusura del conti 2011 che confermano la crescita del fatturato.
«Abbiamo necessità di rafforzare soprattutto l'area creativa - spiega l'amministratore delegato Sergio Tamborini - oltre a quella tecnica e commerciale. Soprattutto nel primo caso ci rivolgiamo a giovani e non necessariamente italiani». Un rafforzamento dell'organico che indirettamente conferma un sostanziale ottimismo dei vertici Ratti sull'andamento del mercato nel 2012.

e.conca

© riproduzione riservata