Venerdì 09 Dicembre 2011

A Suisio campionato
di Sheep Dog

Si svolgerà a Suisio, nella Cascina Bianchina, il primo campionato italiano di Sheep Dog. L'appuntamento è dal 9 all'11 dicembre con la presenza di una cinquantina di cani provenienti da tutta Italia. Massiccia la presenza begamasca, la manifestazione è organizzata dall'Associazione Isda.

La gara Sheepdog è nata come competizione fra amici e allevatori e viene praticata da tempi immemori. Da allora ha compiuto un lungo cammino, ma è rimasta uno degli sport più seguiti sia dal pubblico che dagli allevatori, poiché costituisce il più valido banco di prova per le capacità dei cani. Si divide in competizioni nazionali e internazionali e consiste in una serie di esercizi che ricalcano il lavoro del cane nella fattoria e nei pascoli cioè raccogliere, girare, fermare, condurre e dividere un gruppo di pecore lungo un percorso. Il conduttore guida il cane per mezzo di fischi e voce e la prova viene eseguita entro un tempo limite.

Si sfideranno, su tre livelli di difficoltà, diversi partecipanti provenienti da tutta l'Italia. La gara metterà alla prova le capacità dei cani, tutti di razza Border Collie, di gestire le pecore e nei diversi livelli cambierà anche la difficoltà di percorso. Il cane, al comando del padrone deve percorrere l'itinerario previsto, raggiungendo le pecore, radunandole e riconducendole in gruppo davanti al pastore. A ogni cane verrà assegnato un punteggio per le varie fasi del percorso, che dovrà essere effettuato entro un tempo prestabilito. Sarà l'opportunità, per vedere in azione una razza intelligente, obbediente e coraggiosa in un'attività che affonda le sue origini in periodi antichi nelle campagne inglesi.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata