Sabato 10 Dicembre 2011

La Canalis insidiò Rocco Siffredi
«Tu saresti il mio tipo e io il tuo»

«Un mese prima che incontrasse Clooney, una sera a Milano Elisabetta Canalis si è avvicinata a me dicendomi "So che io sarei il tuo tipo e tu il mio". C'era mia moglie Rosza seduta al mio fianco».
Lo ha confessato Rocco Siffredi al settimanale Chi. Ma la lista delle "pretendenti" sarebbe molto più ampia, fra italiane e straniere.
Il re dell'hard infatti stila il catalogo delle sue fan più celebri: "Quando ho posato per Jean-Baptiste Mondino, lui mi ha rivelato `Per Madonna sei un mito'".
Ma la pop star sarebbe solo una delle tante pretendenti dell'attore e produttore pornografico: «Una volta un truccatore, amico di Francesca Neri, l'ha chiamata al telefono, sapeva che le avrebbe fatto piacere - continua Siffredi -. Poi c'è Lucilla Agosti, con cui ormai sono molto amico. C'è la "Iena" Elena Di Cioccio, superlativa fan, poi Manuela Arcuri e Vanessa Incontrada. Infine Melissa P. dice che "Abbiamo delle affinità"».

u.montin

© riproduzione riservata

Tags