Sabato 24 Dicembre 2011

Arosio, la protezione civile serve
i pranzi di Natale ai bisognosi

AROSIO - Consegnare un pasto di Natale (primo, secondo, contorno e dolce) a cento famiglie in difficoltà economiche nei cinque Comuni serviti dalla protezione civile di Arosio. Saranno feste all'insegna della solidarietà quelle dei volontari, grazie alla generosità del ristorante "Amici miei" che confezionerà le portate.

Al lavoro una squadra di 24 persone che recapiteranno le vaschette termiche alle singole famiglie che sono state segnalate dai servizi sociali dei cinque Comuni di riferimento. "La gente ha imparato a conoscerci e apprezza i nostri sforzi" spiega il coordinatore della protezione civile di Arosio Ernesto Lutteri.

p.batte

© riproduzione riservata