Lunedì 26 Dicembre 2011

La Bennet si regala il Derby
Cantù 79 - Milano 54

CANTU' Se questa è una squadra in crisi... La più bella risposta della Bennet alle difficoltà in campionato si chiama derby: nella partità più insidiosa, difficile e calda della stagione Cantù non solo vince, ma domina sulla capolista Milano con una prestazione che rasenta la perfezione.

L'Armani parte con un due a zero ma si gode il vantaggio per appena 15 secondi. Poi è un festival biancoblu. La Bennet ha dominato ovunque: nel tiro da tre punti, in difesa, sotto canestro, nelle penetrazioni. Milano è apparsa non solo disunita, ma anche appannata. Merito del clima infuocato del Pianella, dove il pubblico ha messo il turbo a ogni azione dei ragazzi di coach Trinchieri.

Il primo tempo è da incorniciare: costringere gli avversari a segnare solo 6 punti su azione, tenendo la Milano di Scariolo a soli 19 punti in venti minuti contro i 43 messi sul proprio referto, è sinonimo di una prestazione ben più che perfetta.

Cantù è così riuscita a riscattare la brutta prova di Casale, chiudendo il match con 25 punti di vantaggio dopo aver toccato anche punte di +29 nel corso del derby.

Nelle file dei brianzoli sicuramente un gradino sopra gli altri Markoishvili, Leunen e Shermadini. Ottimi anche Micov e Marconato. L'unico a non reggere il ritmo di un coro perfetto è Cinciarini.

Per la Bennet le festività con i derby, dunque, iniziano al meglio. Prossimo appuntamento a Varese il prossimo 30 dicembre.

p.moretti

© riproduzione riservata