Mercoledì 04 Gennaio 2012

Carugo, un presepe "gigante"
Statue a grandezza naturale

CARUGO - Un grande presepe, con la presenza di ben cinque coppie a grandezza naturale, che intende raffigurare il valore della famiglia, in vista della giornata mondiale dedicata al tema, che si terrà nel maggio prossimo a Milano, alla presenza del pontefice Benedetto XVI.

E' quello che è stato allestito dalla parrocchia di San Bartolomeo, grazie ad artigiani falegnami.  «L'intento che vogliamo perseguire è chiaro - afferma Gabriele Corbetta, educatore della parrocchia, che ha coordinato il lavoro del presepe - Abbiamo posto al centro dell'attenzione la famiglia, attribuendo un rilievo straordinario alle stesse figure femminili e cercando di assegnare loro un ruolo centrale, proprio nella stessa tradizione della genealogia di Gesù Cristo».

Il giorno dell'Epifania, alle 15.30, dopo la cerimonia del bacio a Gesù Bambino in chiesa, il presepe verrà animato da figuranti veri, in costumi dell'epoca.

r.bianchi

© riproduzione riservata