Mercoledì 04 Gennaio 2012

Cantù, rapina sul treno
Donna aggredita e ferita

CANTÙ Una passeggera è stata aggredita, rapinata e leggermente ferita l'altra sera a bordo del treno Milano-Chiasso, mentre il convoglio era fermo alla stazione di Cantù Asnago. È stata un'azione fulminea quella del rapinatore, che intorno alle 23.30 di martedì è salito sul treno locale diretto a Como, e ha preso di mira una passeggera di 60 anni di origine cinese e residente a Milano.

L'uomo ha estratto un coltello e ha minacciato la passeggera, puntandole l'arma. La donna è rimasta ferita a una mano dalla punta del coltello.
Alla fine, il rapinatore ha preso la borsetta, che conteneva oltre ai documenti, circa 500 euro in contanti e due telefoni cellulari, è sceso dal treno ed è scappato.

La vittima ha denunciato l'accaduto alla polizia ferroviaria di Como.

L'articolo completo su La Provincia di domani

m.butti

© riproduzione riservata