Lunedì 16 Gennaio 2012

Van De Sfroos resta a casa
La sua sarà una gara d'autore

Non passano nemmeno un paio di giorni e sulla lista dei big e del giovani convocati al festival di Sanremo si rovesciano polemiche e contestazioni.
Un fuoco che divampa, e arderà fino al 14 febbraio data d'inizio della gara, mentre Davide Van De Sfroos precisa che a Sanremo ci sarà come autore, ma non fisicamente. La star sarà infatti impegnata nella preparazione del suo show al Forum di Assago, previsto per il 25 febbraio, e non potrà essere all'Ariston, anche se i fan incrociano le dita e sperano, almeno di vederlo sul palco in un videoclip.
Messaggi, emozioni e sonorità del cantautore del Lario si ascolteranno dalla voce di Irene Fornaciari per la quale De Sfroos ha scritto "Il mio grande mistero" e che duetterà con Brian May. «Lei è bravissima - ha detto Davide Bernasconi - interpreta la mia canzone proprio come avevo immaginato». Per Gianni Morandi è già finito invece il tempo di pensare solo alle canzoni perché su di lui si sono rovesciate critiche e polemiche, a partire dal metodo di ammissione usato per arruolare i concorrenti per arrivare alla non ancora confermata presenza di Celentano.

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags