Sabato 28 Gennaio 2012

Avvistata anche a Turate
la suora sparita dalla Svizzera

TURATE - È scomparsa dal 20 dicembre e, nei giorni scorsi, è stata avvistata a Turate, in via Santa Maria, la suora focolarina Marisa Baù sparita da Montet, nel Canton Friborgo in Svizzera. Del caso se ne sta occupando ormai da tempo anche la trasmissione Rai "Chi l'ha visto" che ha pubblicato la foto della religiosa. La donna ha fatto perdere le proprie tracce di rientro da un viaggio in Brasile.

Marisa Baù, 48 anni, originaria di Asiago (in provincia di Vicenza), risiede da molti anni in Svizzera. È una suora laica attiva nel movimento dei "Focolarini" e da molti anni vive nella comunità di Montet, nel distretto di Friburgo, dove lavora nella fabbrica interna che produce articoli per l'infanzia. Nelle ultime ore è stata nuovamente avvistata, in Ticino, per la precisione a Locarno.

g.devita

© riproduzione riservata