Martedì 07 Febbraio 2012

Cantù, pendolari infuriati
per il freddo e la sporcizia

CANTÙ - Problemi attorno alla stazione, quello di trovare parcheggio. Problemi sui tremi, spesso in ritardo e, in questi giorni di gelo record, con i riscaldamenti fuori uso, come accaduto lunedì sul convoglio partito pochi minuti dopo le 7 da Cantù Asnago in direzione Milano. E problemi anche dentro la stazione, orami non più presidiata da tempo e finita in preda dell'incuria. Tra sporcizia, danneggiamenti e la presenza di chi tra queste quattro mura cerchi riparo dalla notte e dal freddo.

Tanto che i viaggiatori hanno inviato una lettera a Rete ferroviaria italiana per segnalare il disagio degli utenti: «La sala d'aspetto della stazione di Cantù Cermenate spesso è in condizioni inaccettabili - scrive Attilio Gerosa - presenza di molta spazzatura e sporcizia, in modo particolare il lunedì mattina dopo il week end. Già il freddo - sala d'attesa non riscaldata - e il buio - alcune lampade guaste - non rendono certo la sala d'aspetto accogliente, se si aggiunge anche sporcizia e spazzatura la situazione diventa inaccettabile».

Altri particolari e commenti su La Provincia di martedì

m.butti

© riproduzione riservata