Lunedì 20 Febbraio 2012

Carnevale, gente in piazza
Cantù, Cermenate e Cabiate

CANTÙ Alla fine, è tutta una questione matematica: se si alzano le temperature, si alza l'affluenza di pubblico. Quella del pubblico alla sfilata dell'86° edizione del Carnevale canturino, che ieri ha visto andare in scena il secondo corteo, in vista della finalissima di sabato.

Domenica, con una decina di gradi in più sulla colonnina di mercurio e cielo sereno, il pubblico è stato decisamente più folto, e i piccoli - i veri protagonisti della manifestazione - sono tornati numerosi e mascherati.
Per la precisione i paganti sono stati 2.799 (più 1.737 ragazzi sotto i 14 anni), mentre lo scorso anno, in condizioni meteo migliori, i biglietti erano stati 3.978 più mille ragazzi.

Grande festa anche al carnevale romano di Cermenate, organizzato dall'oratorio. Tra i carri in lizza ha vinto Winnie the Pooh del gruppo Famusac.

Entusiasmo anche a Cabiate e Perticato, dove a sfilare sono stati soprattutto carri e gruppi di bambini

m.butti

© riproduzione riservata