Giovedì 01 Marzo 2012

Villa Guardia, ecco come sarà
la Pedemontana

VILLA GUARDIA - Passando per la campagna attorno alla cascina di Brugo e allungandosi verso il cimitero di Civello non sfuggono le reti arancioni che segnalano il tracciato della Pedemontana (nella foto sopra il titolo).
L'impatto ambientale è sotto gli occhi di tutti. Se da una parte continuano le pratiche di esproprio, dall'altra c'è già terra smossa, cumuli sbancati e depositati in un'area nei pressi dell'elisoccorso che probabilmente serviranno alla costruzione dei rilevati stradali che attraverseranno la campagna. La piana di Brugo sta cambiando radicalmente. La zona di verde al di là del cimitero di Civello, in direzione dei boschi che costeggiano la Sp24 (provinciale per Appiano), è intersecata da decine di metri di rete arancione, all'interno della quale  passerà la strada. guarda il sito della Pedemontana

Leggi l'articolo di Paola Marcolo su "La Provincia di Como" del 1 marzo 2012

b.faverio

© riproduzione riservata