Giovedì 01 Marzo 2012

Cantù, dal gelo al caldo
Sbalzo di 32,5 gradi

CANTÙ In tre settimane uno sbalzo termico di 32,8 gradi.

Se marzo, per imposizione di proverbio, è considerato pazzerello, febbraio si è già dimostrato un mese fuori di testa. A Cantù si è registrata un'escursione termica da record. Con una differenza, tra la temperatura più bassa e quella più alta, di ben 32 gradi e mezzo: il doppio rispetto allo stesso periodo degli scorsi anni. Un cambio di stagione choc, con il mercurio a impazzire nel termometro nel giro di neanche tre settimane.

Per la precisione, diciannove giorni soltanto tra un estremo e l'altro, dai -13,5 del 6 febbraio ai 19,3 ben sopra lo zero del 25 febbraio. E le follie da meteo continuano: tempo un paio di giorni e le temperature stavolta scenderanno. Dati rilevati da Meteo Cantù.

Maggiori dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola giovedì 1 marzo.

r.foglia

© riproduzione riservata