Domenica 01 Aprile 2012

Erba, Spagnolo attacca
"La Tili dica quanto sarà l'Imu"

ERBA - «La Tili chiede agli erbesi altri cinque anni di mandato per completare il suo lavoro. Suona come un'autocritica: è un modo per dire che le promesse non sono state mantenute». In vista della campagna elettorale, che partirà ufficialmente a metà della prossima settimana, Michele Spagnuolo - candidato sindaco di Pd e centrosinistra - ha qualcosa da dire all'attuale primo cittadino.

«Ci sono diversi progetti, sbandierati dal Pdl come promesse mantenute, che in realtà risalgono alla passata amministrazione Ghioni: credo sia giusto sottolinearlo». Spagnuolo si riferisce in particolare alla biblioteca comunale e alla palazzina dei vigili. «L'attuale amministrazione - osserva - si è ritrovata con progetti pronti e finanziati. Li ha conclusi, certo, ma il grosso del lavoro risale alla giunta precedente. La stessa giunta che ha dato alla città piazze, scuole e sottoservizi che resteranno per anni». C'è poi la questione del Pgt (Piano di governo del territorio), uno dei maggiori vanti per il centrodestra: «Anche in questo caso si sono limitati a integrare quello già predisposto dal centrosinistra».

L'articolo completo su La Provincia in edicola stamattina

g.devita

© riproduzione riservata