Lunedì 23 Aprile 2012

Cantù, raid vandalico contro Bizzozero

CANTU' - Un raid vandalico contro i manifesti elettorali di Claudio Bizzozero. Un attacco particolare però, visto che si è copncentrato attorno all'abitazione del candidato sindaco di Lavori in corso. Evidenet quindi l'intento intimidatorio nei suoi confrotni, tanto che è forte la rabbia del leader della lista civica: "La mia famiglia non può essere costretta ad assistere a simili spettacoli". Da qui la decisione di sporgere immediatamente denuncia. Un episodio grave, come hanno riconosciuto anche gli avversari politici di Bizzozero, che si sono uniti nell'esprimergli immediata e pronta solidarietà. Altrettanto ferma la condanna verso gli autori del gesto, che diversi candidati però non ricondurebbero a precisi mandanti politici. Comunque, siano o meno "cani sciolti" dell'estremismo, si tratta del rpimo episodio grave nel clima preelettorale del 6 e 7 maggio. Altri dettagli sul numero in edicola de La Provincia.

p.batte

© riproduzione riservata