Mercoledì 02 Maggio 2012

Olgiate Comasco, in duecento
alla marcia dell'oratorio

OLGIATE COMASCO - Una marcia più forte della pioggia. Sfidando il cattivo tempo, poco meno di duecento persone hanno partecipato alla tradizionale marcia dell'oratorio, svoltasi ieri pomeriggio, Primo maggio

Tra gli "irriducibili" il prevosto monsignor Marco Folladori - reduce dal pellegrinaggio a piedi a Monza - e il vicario don Silvio Bellinello. A causa delle condizioni proibitive del terreno, è stata tagliata la gran parte dei tratti di percorso prevista in zone boschive, a favore di strade asfaltate.

Un'edizione che, nonostante sia stata condizionata dal maltempo che ha scoraggiato molti a partecipare, è comunque riuscita. Si è confermata una marcia formato famiglia: diversi bambini presenti con mamma, papà, fratelli e qualcuno anche con cani al seguito, per una passeggiata in allegria.

r.caimi

© riproduzione riservata